Informazioni modulo : 

Modello: RC-TASK2-868

Descrizione: 

ASK/OOK modulo trasmettitore con oscillatore quazo ed amplificatore di segnale.

 

Vdc: 2.2 ÷ 3.6Volt

Corrente:  21/15mA

Frequenza: 868.30MHz​

Power : 10dBm

Dimensioni: 20.32 x 11.43mm 

Modello: RC-TFSK3-434

Descrizione: 

Modulo radio trasmettitore 433.92MHz  - Modulazione FSK  - Standard Pinout .

 

Vdc:  2.4 ÷ 3.6Volt

Corrente:14.5mA

Frequenza: 433.92MHz​

Power : 10dBm

Dimensioni: 20.32 x 11.43mm

 

Modello: RC-TFSK4-434

Descrizione: 

Modulo trasmettitore  433.92MHz 

Modulazione FSK

Standard Pinout.

 

Vdc: 2.4÷ 3.6Volt

Corrente:14.5mA

Frequenza: 433.92MHz​

Power : 10dBm

Dimensioni : 30.5 x 10.3mm

Schema di Riferimento

RC-ANT-434-FPC

NEW

NEW

RC-CC1312R-915-EV

logo 2023bianco

facebook
twitter
linkedin
youtube
whatsapp
logo 2023bianco

Download

Catalog

Seguici sui social :

 

Phone : +39 0823 522185

Mobile : +39 333 4156216

sales@radiocontrolli.com

Via Santagata 73, Centro Direzionale Contemporanea

81055 Santa Maria C.V. (CE) ITALY

 


facebook
twitter
linkedin
youtube
whatsapp

Modulazione ASK ed FSK

© 2021 RadioControlli S.r.l.  P.IVA IT03939360610 Tutti i diritti sono riservati.

La modulazione di ampiezza di impulso (ASK) e la modulazione di frequenza di impulso (FSK) sono due tecniche di modulazione di base utilizzate nella trasmissione di dati attraverso un canale di comunicazione.

 

La modulazione di ampiezza di impulso (ASK) è una tecnica di modulazione in cui il segnale portante viene modulato in ampiezza per rappresentare i dati trasmessi. In ASK, la forma d'onda portante può essere una sinusoide, un'onda quadra o un'onda triangolare. La forma d'onda portante viene modulata con un'onda di dati, che può essere binaria o multilivello. Durante la trasmissione, il segnale modulato viene inviato attraverso il canale di comunicazione e, alla ricezione, viene demodulato per recuperare i dati trasmessi.

La modulazione di frequenza di impulso (FSK), d'altra parte, modula la frequenza della forma d'onda portante per rappresentare i dati trasmessi. In FSK, la forma d'onda portante può essere una sinusoide, un'onda quadra o un'onda triangolare. In genere, ci sono due frequenze di portante disponibili e il segnale modulato viene inviato usando una di queste frequenze per rappresentare il bit 0 e l'altra frequenza per rappresentare il bit 1. Durante la ricezione, il segnale viene demodulato e le frequenze vengono identificate per recuperare i dati trasmessi.

La principale differenza tra ASK e FSK è che ASK modula l'ampiezza della forma d'onda portante mentre FSK modula la frequenza della forma d'onda portante. Inoltre, ASK è solitamente più semplice da implementare rispetto a FSK in quanto richiede meno componenti elettronici.

Tuttavia, FSK ha alcuni vantaggi rispetto a ASK. Poiché FSK modula la frequenza della forma d'onda portante, è meno suscettibile alle interferenze di ampiezza rispetto ad ASK. Inoltre, FSK è più resistente ai disturbi causati da altre fonti di segnale, come i segnali radio di altre stazioni.

 

 

screenhunter_639 may. 08 14.11.jpeg
screenhunter_638 may. 08 14.11.jpeg

 

In generale, ASK e FSK sono tecniche di modulazione molto utilizzate nella trasmissione di dati su canali di comunicazione. La scelta tra le due dipende dalle esigenze specifiche dell'applicazione e dalle limitazioni del sistema.

Le modulazioni FSK (Frequency-Shift Keying) ed ASK (Amplitude-Shift Keying) sono entrambe utilizzate per la trasmissione di dati digitali attraverso canali di comunicazione wireless e via cavo.

La modulazione FSK è utilizzata in molte applicazioni wireless, tra cui la trasmissione di dati tra dispositivi mobili, la telemetria, l'automazione industriale e l'identificazione a frequenza radio (RFID). La modulazione FSK è in grado di trasmettere informazioni digitali a bassa velocità su canali di comunicazione con una buona resistenza al rumore e all'interferenza. Inoltre, la modulazione FSK è relativamente semplice da implementare e richiede poca larghezza di banda del segnale, il che la rende adatta per applicazioni a basso consumo di energia.

La frequenza di utilizzo della modulazione FSK può variare a seconda dell'applicazione. Ad esempio, in ambito industriale, la modulazione FSK viene utilizzata a frequenze di pochi kHz, mentre in applicazioni wireless come Bluetooth e ZigBee, la modulazione FSK viene utilizzata a frequenze di diversi MHz.La modulazione ASK viene utilizzata anche per la trasmissione di dati digitali attraverso canali di comunicazione wireless e via cavo. La modulazione ASK è molto semplice da implementare ed è in grado di trasmettere informazioni digitali a bassa velocità su canali di comunicazione con una buona resistenza al rumore e all'interferenza.

La modulazione ASK viene utilizzata in molte applicazioni wireless e via cavo, tra cui la trasmissione di dati tra computer, dispositivi mobili, sensori e attuatori. La frequenza di utilizzo della modulazione ASK può variare a seconda dell'applicazione, ma di solito vengono utilizzate nella banda ISM sub 1GHz (433/868/915MHz).

In sintesi, sia la modulazione FSK che quella ASK sono ampiamente utilizzate per la trasmissione di dati digitali in una vasta gamma di applicazioni wireless , a frequenze che possono variare a seconda dell'applicazione specifica.

 

 

RadioControlli fornisce una vasta gamma di Moduli radio (trasmettitori e ricevitori) che lavorano sia in  ASK che in modulazione FSK :

 

1) Transmitter ASK

2) Transmitter FSK

3) Receiver ASK

4) Receiver FSK